Valle Maira
Monte Maniglia

Un tremila di tutto rispetto su terreno Escursionistico classico non difficile, offre panorami mozzafiato su tutta la zona di confine Italo-Francese tempestato di vette oltre i tremila metri.

Valle Maira – Monte Maniglia – (3177 mt.) 20 €

Periodo: Estate - Inizio Autunno
Tipologia: Escursionismo
Meta: Monte Maniglia
Ritrovo: Chiappera Valle Maira
Ora ritrovo: 07,00 Acceglio - 07,30 Chiappera
Dislivello: 1191 mt.
Sviluppo complessivo: 12,890 Km.
Difficoltà: E - Escursionistico
Fondo terreno: Mulattiera - Sentiero
Tempo di percorrenza: Giornata intera
Pranzo: Al sacco

Costo: 20 €

Per Informazioni e Prenotazioni: Marco Chierici - ALPITREKKING - 342 78 100 78 - marcoalpitrekking@gmail.com

 


Visualizza mappa ingrandita


Grande escursione di “ampio respiro”¬†¬†in ambiente spettacolare che offre panorami fantastici sulla zona di confine in alta Valle Maira.
Il percorso mai difficile,¬†ha origine alle grange Collet raggiungibili in auto e si snoda prima seguendo il bellissimo vallone dell’Autaret¬† ¬†,¬† sino al bivio che sale a destra al Monte Bellino e a sinistra al Monte Maniglia.
Il sentiero che sale su zone prative per aggirare piccole balze rocciose, sale gradatamente per raggiungere una zona di massi e prati che conduce nei pressi di una zona detritica che viene aggirata sulla sinistra per raggiungere la Bassa di Terrarossa, 2832 mt. 
Si segue il costone che su terreno facile ci conduce alla vetta del Monte Maniglia Sud 3177 mt., e proseguendo per poi guadagnare la vetta del Monte Maniglia Nord 3183 mt. poco pi√Ļ avanti.
I panorami che si aprono a 360¬į,¬† non lasciano dubbi, ci troviamo in un posto di straordinaria bellezza che spazia dal Monviso all’Aiguille de Chambeyron, e in basso sul versante francese il colpo d’occhio sulla conca glaciale dei Laghi di Roure, localit√† di escursione precedente, ci lascia senza parole.

 

Note:

Cartografia di riferimento:


   


Necessario un discreto allenamento e abbigliamento adeguato.
Escursione che richiede buona capacità di orientamento in caso di nebbia
Il tracciato è segnato in modo piuttosto scarso.

Gallery Fotografica

Valle Maira – Monte Maniglia – (3177 mt.)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *